A Galatina troppi furti, bisogna ammodernare il sistema di videosorveglianza pubblico

Massimo-GianniniLe cronache dei giornali, sia nazionali che locali, riportano costantemente notizie di furti e rapine nei centri abitati che mettono a serio rischio l’incolumità dei cittadini. Anche la nostra città è stata colpita da questo fenomeno, infatti, nell’ultimo anno, si sono verificati episodi gravi quali rapine in gioiellerie, furti in attività commerciali, “furti con spaccata” come quelli subiti da alcune stazioni di servizio, episodi da cui la nostra città sembrava esonerata considerata la presenza di un commissariato di P.S. molto attivo sul territorio.

Dopo tanti proclami, al limite del populismo provenienti anche da sigle partitiche cittadine, privi di proposte concrete, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia AN vuole dare la giusta risonanza a questo problema suggerendo all’amministrazione comunale un “mezzo”, già adottato in molti altri centri in Italia, per arginare, per quanto possibile, questo fenomeno.

Si tratta di un piano di ammodernamento del sistema di videosorveglianza pubblico, già esistente nella nostra città, sulle tratte stradali in ingresso al centro abitato che comporta la sostituzione delle vecchie telecamere con altre dotate di un sistema di lettura targhe.

Questo prodotto focalizza il formato di una targa e lo trasmette ad una banca dati che controlla in tempo reale l’eventuale appartenenza  a veicoli rubati, segnalati, non coperti da assicurazione, non revisionati ecc. e, in caso affermativo, allerta le forze dell’ordine.

Riteniamo che questa amministrazione abbia il dovere di attuare tutti gli sforzi possibili per tutelare la comunità prevedendo e stanziando fondi per l’adozione di queste tecnologie che, stante l’aggravarsi del fenomeno “sicurezza urbana”, è giusto abbiano precedenza su altre priorità programmate.

Riteniamo anche che i rappresentanti di opposizione abbiano il dovere di fare il lavoro per cui siedono in consiglio facendo proposte costruttive riguardo questo argomento onorando così il mandato assegnatogli dai cittadini.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti  

-7 #1 gianniniesepertovide 2014-12-22 07:23
Guarda che bella lezione ci da"il circolo cittadino di Fratelli d’Italia AN" sui moderni sistemi di videosorveglian za pubblici! Caro giannini lasci perdere queste sterili polemiche ....
+10 #2 CATTU MAMMONE 2014-12-22 11:37
MAGARI SERVE PURE A CONTROLLARE QUALCHE ABUSIVISMO EDILIZIO NEL CENTRO STORICO.VISTO CHE GLI OCCHI DELLE PERSONE SI CHIUDONO MA QUELLO DELLE TELECAMERE NO.
+11 #3 bang 2014-12-22 14:06
L'importante è che tutta la giunta comunale percepiscano i loro stipendi poi del resto è tutto apposto.il palo von la telecamera che stava alla rotonda del metano e' stata per un anno e mezzo piegato perché un'auto gli era arrivato addosso,6 mesi fa hanno tolto il palo con la telecamera(che poi era quella che ha fatto scoprire il furto dei pannelli solari)ricordat e? Poi dico anche che oltre alla maggioranza l'opposizione dove è andata a finire? Perciò dico a proposito dei furti:per natale regaliamoci una pistola,fucile, balestre ecc... Anche noi cittadini dobbiamo fare la nostra parte.aiutiamoc i visto che nessuno ci aiuta.
0 #4 1 2014-12-22 14:14
dai dai, a quando le ronde??? sciatiiiii
0 #5 ztl 2014-12-22 17:40
Non si può costruire in Piazza San Pietro, in piazza Aligheri però sì!
0 #6 RAFA 2014-12-24 09:10
E'UN PAESE ALLO SBANDO NON C'E'CHE,DIRE.
QUESTO E'DOVUTO AL FATTO CHE,L'INFORMAZI ONE SERIA NON E'VISTA COME UNA COSA DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE, SI FA TUTTO A C......LE LEGGI SE LE FANNO PER C....LORO GIORNI FA VIGILI PARCHEGGIAVANO IN PIAZZA SAN PIETRO E PAOLO COME SE FOSSE LA "SCIVIDIA"CON CELLULARI IN MANO...E SENZA RIGOROSA CINTURA DI SICUREZZA...ECC O,QUESTO E'IL COMUNE GESTITO DA PERSONE COSI...E LORO CHE,DOVREBBERO DOVREBBERO DARE ESEMPI ADESSO SI PRENDERA'NUMERI DI TARGA DI QUESTA GENTE E POI,VOGLIAO VEDERE CHE,FANNO QUESTI Z......LLI CHE DICONO LORO LORO DICONO DI RISPERTTARE E FAR RISPETTARE LE REGOLE COSE ASSURDE PAESE DI M...........
0 #7 Pippo 2015-01-14 20:09
Mettiamole due telecamere almeno vediamo pure se riescono a vedere questi fantomatici istettori ambientali o guardie ambientali che girano per trovare discariche abusive!!!

TPL_BEEZ5_ADDITIONAL_INFORMATION

Ambiente, veleni, tumori nel Salento. Noha 8 gennaio 2014

sbv-stagione-2014
intervalla-insanie-banner banner-musicalbox-live-390-archivio-videoterzo-settore-bannermangia-come-parli

ditutto

net-ability

numero-verde-acool-galatina