Avviso di condizioni meteorologiche avverse

c_150_100_16777215_00_images_stories_2014_12_previsioni-tempo.jpgL`area depressionaria presente sul Mediterraneo centrale ed alimentata da flussi in quota di provenienza artica continuerà anche nelle giornate di fine anno a determinare questa fase di maltempo su gran parte del centro-sud. Le nevicate a bassa quota interessano i settori adriatici e successivamente il resto del sud con una forte ventilazione settentrionale su gran parte della penisola.
Dalle prime ore di martedi 30 dicembre 2014, e per le successive 36-48 ore si prevedono:
- nevicate, fino a livello del mare, su Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, in estensione a Basilicata ed ai settori orientali di Umbria, Lazio e Campania, con accumuli al suolo che risulteranno da deboli a moderati, localmente abbondanti su Abruzzo e Molise;
- nevicate, inizialmente al di sopra dei 500-700 metri su Calabria e Sicilia con quota neve in calo durante la giornata e nella successiva notte fino al livello del mare ed accumuli al suolo che risulteranno da deboli a moderati, localmente abbondanti sui rilievi;
- venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali su Marche, Abruzzo,Molise, Puglia, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna. Mareggiate lungo le coste preposte.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TPL_BEEZ5_ADDITIONAL_INFORMATION

Ambiente, veleni, tumori nel Salento. Noha 8 gennaio 2014

sbv-stagione-2014
intervalla-insanie-banner banner-musicalbox-live-390-archivio-videoterzo-settore-bannermangia-come-parli

ditutto

net-ability

numero-verde-acool-galatina