Strict Standards: Declaration of AceSEF_com_contact::catParam() should be compatible with AcesefExtension::catParam($vars, $real_url = NULL) in /home/inondazigo/www/galatina2000/administrator/components/com_acesef/extensions/com_contact.php on line 247
Sulla differenziata ancora molta confusione e sul territorio galatinese non tutti sanno cosa fare - Lettere al Direttore - Galatina2000 - Quotidiano Indipendente di Galatina e del Salento

Sulla differenziata ancora molta confusione e sul territorio galatinese non tutti sanno cosa fare

differenzata a galatinaSalve,  Le scrivo perché avrei bisogno che qualcuno chiarisse questa questione che penso riguardi tutti i nuclei familiari residenti a Galatina. Siamo al 25 settembre, tra 5 giorni partirà il progetto di raccolta differenziata porta a porta e ancora molte famiglie di mia conoscenza ubicate in zone differenti non hanno ricevuto i secchi e, soprattutto il depliant. Questa mattina, recandomi all'ufficio per pagare la rata di settembre, ho approfittato per chiedere chiarimenti. La risposta, secondo me sconcertante è stata questa: siccome sono in ritardo, dal 1 ottobre chi ha ricevuto tutto aderirà al nuovo piano, chi non ha ricevuto continuerà come prima, la transizione durerà per circa 20gg. Ora mi chiedo, chi vorrebbe tanto a posticipare tutto direttamente al 1 novembre? giusto per stare tranquilli? Non riuscire a rispettare i tempi è umano, ma fare le cose alla carlona è inaccettabile. Cioè, mi chiedo io mercoledì butterò vetro o umido? Per metà Galatina (o per le strade che hanno ricevuto tutto) si raccoglierà vetro, per gli altri umido? E se ha un senso, e ce l'ha differenziare tra secco e umido, alla fine della raccolta, fino a che non si va a regime, per esempio il lunedì e il venerdì l'umido andrà dove dovrà essere destinato e chi ancora li mette insieme da un'altra parte o tutti amorevolmente insieme, alla faccia di chi sta facendo la raccolta? Se è vero quanto detto dall'addetto all'ufficio, inviterei l'amministrazione, a rimandare l'inizio di questa raccolta fino a quando non sarà tutto pronto. Saluti Tiziana Albanese

Gentile Sig.a Tiziana, quello che lei riporta, diciamolo pure, è sconcertante un po’ per tutti. Non è questo un portale dedito alle polemiche, ma di certo anche a noi è sembrata strana e frettolosa questo progetto della differenziata. Dopo cinque anni che se ne parla, in cinque minuti si spera di risolvere il tutto. Non ci attendiamo lettere di chiarimenti da parte degli amministratori in merito alla Vostra domanda, ma riteniamo che sarebbe il caso che si rispondesse, in maniera chiara ed inequivocabile a tutta la città. Un’ultima domanda vogliamo porre noi: ma il nuovo calendario vale anche per chi ad oggi fa già la differenziata? E se così è, cosa sarebbe costato far recapitare a tutti l’opuscoletto, magari anche dagli operatori ecologici che ogni giorno passano per le case. O sarebbe stato lavoro straordinario?

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TPL_BEEZ5_ADDITIONAL_INFORMATION

Ambiente, veleni, tumori nel Salento. Noha 8 gennaio 2014

sbv-stagione-2014
intervalla-insanie-banner banner-musicalbox-live-390-archivio-videoterzo-settore-bannermangia-come-parli

ditutto

net-ability

numero-verde-acool-galatina