Presentato il calendario della Polizia di Stato 2015

CALENDARIO-PS-2015Il calendario 2015 della Polizia di Stato è stato realizzato con gli scatti del tre volte premio oscar Vittorio Storaro. Si tratta di un calendario che rompe la tradizione dei calendari della Polizia, raccogliendo dodici scatti d’autore con cui il maestro ha deciso di rappresentare il tema delle abilità che il poliziotto quotidianamente mette al servizio del cittadino.  

Attraverso uno stile artistico classico e a lui congeniale, Storaro gioca con le trasparenze per mostrare il dettaglio, il particolare e il tutto, in un’unica immagine. Come un regista, dissolve le immagini e le sovrappone, usa la luce puntiforme per tagliare le ombre come una lama e disegnare sagome di donne e uomini della Polizia di Stato in ambientazioni fisiche e spirituali, reali e oniriche.

Il Capo della Polizia, prefetto Alessandro Pansa, per l’occasione ha dichiarato: “L’idea alla base di questo Calendario 2015 è che la Polizia di Stato – attraverso il lavoro delle sue donne e dei suoi uomini – esprime una gamma di qualità e di abilità che vanno ben al di là della sia pure indispensabile azione di prevenzione e perseguimento dei reati. Oggi la Polizia di Stato possiede il know-how di un’azienda in grado di affrontare tutte le più complesse e sofisticate sfide della modernità, ma non dimentica la pratica delle più importanti virtù umane e civili. Questo è il mix interpretato da Storaro”.

La vendita del calendario ha permesso di ricavare 110.000 euro che verranno devoluti al progetto Unicef “Nutrizione per i bambini vittime dell’emergenza umanitaria nella Repubblica Centro Africana”. Salgono a 1.998.000 euro i ricavati delle vendite dei calendari della Polizia e devoluti ai progetti Unicef nel corso degli ultimi anni. 

È possibile visionare il nuovo calendario all’URL http://www.poliziadistato.it/articolo/view/36751/ (menu destro -  sezione “documenti”)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti  

0 #1 BestEleanor 2018-11-11 07:06
I have noticed you don't monetize your site, don't
waste your traffic, you can earn additional cash every
month. You can use the best adsense alternative for any type of website (they approve all
websites), for more details simply search in gooogle: boorfe's
tips monetize your website

TPL_BEEZ5_ADDITIONAL_INFORMATION

Ambiente, veleni, tumori nel Salento. Noha 8 gennaio 2014

sbv-stagione-2014
intervalla-insanie-banner banner-musicalbox-live-390-archivio-videoterzo-settore-bannermangia-come-parli

ditutto

net-ability

numero-verde-acool-galatina