Il punto sul campionato di Eccellenza - 16a giornata

lega-calcio-pugliaRipartenza soft per il campionato di Eccellenza Pugliese che nella prima gara del 2015, che coincideva con la prima di ritorno, ha visto solo sei gare disputate e otto gol realizzati ma ovviamente lo spettacolo non è mancato. Causa neve rinviate le gare della Virtus Francavilla e del Nardò impegnate rispettivamente a Locorotondo e a Ascoli Satriano, gli occhi erano puntati sulla capolista Vieste fermata ancora sul pari senza reti dal Castellaneta. (all'interno la classifica marcatori completa) Gli ospiti non sono riusciti a superare l'attenta retroguardia biancorossa ed ora, in attesa dei recuperi, vedono il vantaggio ridursi a tre punti. Parte con un pari anche il nuovo anno della Vigor Trani che sul campo dell' Ostuni prima soffre il gico dei gialloblù ma poi spreca con il capocannoniere del torneo Manzari il rigore della possibile vittoria. In chiave play-off importante affermazione del Molfetta che ha la meglio sul Mola grazie al gol di Cesareo. Continua a sognare in grande il Novoli che al Totò Cezzi fa un altra vittima di questo torneo: questa volta è toccato al Bitonto uscire a mani vuote dal terreno di gioco dei rossoblù. Straripante Tedesco(autore di una tripletta) e Casarano che regola con un poker (4 a 1 il finale) lo Sporting Altamura allontanandosi dalla zona calda. In coda di vitale importanza il successo conseguito dalla Pro Italia Galatina che grazie al secondo gol stagionale di Giacco supera in trasferta l' Hellas Taranto relegando i tarantini all'ultimo posto in classifica. Il prossimo turno vedrà la capolista Vieste impegnata nel derby casalingo con l' Ascoli Satriano unica squadra fino ad ora capace di battere i ragazzi di mister Olivieri che dal canto loro vorranno ritrovare i tre punti per continuare a cullare il sogno della Serie D. Impegno sulla carta più difficile per la Virtus Francavilla che attende la visita della rivelazione Novoli mentre tantissima attesa a Nardò dove andrà in scena il derby con il Casarano in un match che promette mille emozioni. Vigor Trani chiamata ai tre punti nella sfida casalinga con il Castellaneta come anche il Mola che contro la Sudest non può permettersi ulteriori passi falsi. Lo Sporting Altamura è chiamato al pronto riscatto ricevendo il fanalino di coda Hellas Taranto. La Pro Italia Galatina affronterà il forte Molfetta ma Masi e compagni proveranno a regalarsi e a regalare ai tifosi la prima vittoria casalinga di questo torneo per continuare a recuperare punti sulle dirette concorrenti in zona play-out. Chiude il programma la sfida salvezza tra Bitonto ed Ostuni.

Classifica Marcatori:

9 reti: Manzari (Vigor Trani)

8 reti:  Scarcella (Novoli)

7 reti: Rocco Augelli (Vieste), Cesareo (Molfetta)

6 reti: Terrone (Bitonto), Albrizio (Trani), Lanave (Molfetta), Radicchio (Sporting Altamura)

5 reti: Rana (Nardò), Cecere (Castellaneta), Beltrame (Sudest), Villa, Montaldi (Virtus Francavilla), Marino (Casarano)

4 reti: Stefanini (Sporting Altamura), Dentamaro (Molfetta), Colucci (Castellaneta), Loseto, De Tommaso (Ostuni), Bozzi, Caporale (Nardò), Tedesco (Casarano)

3 reti: Di Claudio, Quaresimale, Colella, Salerno (Vieste), Colluto  (Virtus Francavilla), Salvadore, Guglielmi (Mola), Montemurro (Sporting Altamura), Palmisano (Nardò), Abrescia (Hellas Taranto)

2 reti: Giacco (Pro Italia Galatina),  Schirone, Lorusso, Fumai, Ventura, Pongo (Mola), Di Benedetto  (Sporting Altamura), Vicedomini, Di Silvestro, Corvino (Nardò),  Abrescia, Buttiglione, Martimucci (Castellaneta), Caravaglio, Denisi (Novoli), Martinelli (Vigor Trani), Quarta (Virtu Francavilla), , Augelli Paolo (Vieste), Roselli (Bitonto), Sallustio, Vitale (Molfetta), Balletta, Rizzi (Ascoli Satriano), Miccoli (Ostuni), Di Rito (Virtus Francavilla), Carminati (Casarano), Zaccaria (Hellas Taranto)

1 rete: Masi, Serri, Dell’ Anna, Piumetto, Ronzino (Pro Italia Galatina), De Razza Antonio, De Icco, (Nardò),  Chisena, Selvaggi, Castoro, Fiorentino, Aloisio, Stefanini ( Sporting Altamura),  Bartoli Marco, Vetrugno, Garat, Biason, Richella (Virtus Francavilla), Guerrero, De Stradis, Lucas, Galeandro, Bonamonte, Malagnino (Hellas Taranto), Martellotta, Modesto, Montrone, Bonasia, Piperis, Palazzo (Bitonto), Gallo, Recchia, Petruzzella, Dell’Oglio (Ascoli Satriano), Antonicelli (Castellaneta), Pedone, Rosciglione, Regner, Castrì Negro, (Casarano), De Sario, Fumarola, Longo, Camassa, Salvati (Sudest), Balzano, Caruso, Cristoforo (Ostuni), Alessandrì, Marasco,  Potì, Rizzo, Elia (Novoli), Di Gennaro, De Santis, Fabiano (Vigor Trani), Calefato, Ferri (Molfetta), Fieroni (Mola)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TPL_BEEZ5_ADDITIONAL_INFORMATION

Ambiente, veleni, tumori nel Salento. Noha 8 gennaio 2014

sbv-stagione-2014
intervalla-insanie-banner banner-musicalbox-live-390-archivio-videoterzo-settore-bannermangia-come-parli

ditutto

net-ability

numero-verde-acool-galatina