Il punto sul campionato di Eccellenza - 17a giornata

lega-calcio-pugliaTutto invariato in vetta dopo la seconda giornata di ritorno del campionato di Eccellenza Pugliese con le prime quattro in graduatoria che hanno conquistato i tre punti. Ritorno al successo per la capolista Vieste che, in attesa dei recuperi del Nardò e della Virtus Francavilla, si gode il primo posto solitario e riscatta gli ultimi pareggi superando nettamente (4 a 0 il finale) l'Ascoli Satriano in un derby senza storia. (all'interno la classifica marcatori completa) Meno agevole il successo maturato dalla Virtus Francavilla che solo nel finale ha la meglio di un combattivo Novoli. Vince in rimonta il Nardò che con Vicedomini, Vicentin e Rana rimonta il vantaggio di Tedesco che aveva illuso il Casarano di poter conquistare il derby del Giovanni Paolo II. La doppietta del capocannoniere Manzari fa sorridere la Vigor Trani che ritrova la vittoria contro il Castellaneta. Frena il Molfetta che esce dal Pippi Specchia di Galatina con un solo punto ma a recriminare sono proprio i biancostellati che ai punti (e non solo) avrebbero meritato la vittoria. Emozioni gol e spettacolo a Mola e Bitonto: i biancoazzurri dopo la sconfitta in Coppa Italia non avevano più trovato i tre punti ed anche la sfida con la Sudest sembrava segnata con gli ospiti avanti 2 a 0 a dieci dal termine ma la grande rimonta firmata Schirone, Pongo e Fieroni ha regalato la prima vittoria del nuovo anno e nuove speranze in chiave play-off. Torna al successo anche il Bitonto che grazie ad un gol di Naglieri al 91' supera sul campo ed in classifica l' Ostuni. In una giornata dove il segno 2 non è comparso non sbaglia neanche lo Sporting Altamura che davanti ai propri tifosi supera 1 a 0 il fanalino di coda Hellas Taranto. Ostica la trasferta che attende la capolista Vieste impegnata a Novoli mentre il Nardò non dovrà sottovalutare la voglia di riscatto dell' Ostuni. Sulla carta impegno proibitivo per la Pro Italia Galatina che ospiterà la corazzata Virtus Francavilla ma i ragazzi di mister Levanto faranno di tutto per continuare a conquistare punti pesanti in chiave salvezza. Da non sottovalutare anche la sfida che attende la Vigor Trani di scena a Locorotondo contro una Sudest pronta a ripartire dopo il duro ko di Mola. Il Molfetta cercherà i tre punti contro il Bitonto per rafforzare la sua posizione in zona play-off mentre il Mola (in casa dell' Hellas) e lo Sporting Altamura (a Castellaneta) proveranno ad insidiare il quinto posto dei ragazzi di mister Lanza. Chiude il programma Ascoli Satriano - Casarano crocevia per le speranze salvezza dei locali e le ultime chance play-off per i rossoblù.

Classifica Marcatori:

11 reti: Manzari (Vigor Trani)

8 reti:  Scarcella (Novoli)

7 reti: Rocco Augelli (Vieste), Cesareo (Molfetta), Terrone (Bitonto)

6 reti: Albrizio (Trani), Lanave (Molfetta), Radicchio (Sporting Altamura), Rana (Nardò), Montaldi (Virtus Francavilla)

5 reti: Cecere (Castellaneta), Beltrame (Sudest), Villa (Virtus Francavilla), Marino, Tedesco (Casarano), Colella (Vieste)

4 reti: Stefanini (Sporting Altamura), Dentamaro (Molfetta), Colucci (Castellaneta), Loseto, De Tommaso (Ostuni), Bozzi, Caporale (Nardò)

3 reti: Di Claudio, Quaresimale, Salerno (Vieste), Colluto, Quarta  (Virtus Francavilla), Salvadore, Guglielmi, Schirone, Pongo (Mola), Montemurro (Sporting Altamura), Palmisano, Vicedomini (Nardò), Abrescia (Hellas Taranto)

2 reti: Giacco (Pro Italia Galatina), Lorusso, Fumai, Ventura, Fieroni (Mola), Di Benedetto  (Sporting Altamura),  Di Silvestro, Corvino (Nardò),  Abrescia, Buttiglione, Martimucci (Castellaneta), Caravaglio, Denisi (Novoli), Martinelli (Vigor Trani), Augelli Paolo, Balzano (Vieste), Roselli (Bitonto), Sallustio, Vitale (Molfetta), Balletta, Rizzi (Ascoli Satriano), Miccoli, Cristofaro (Ostuni), Di Rito (Virtus Francavilla), Carminati (Casarano), Zaccaria (Hellas Taranto), Longo (Sudest)

1 rete: Masi, Serri, Dell’ Anna, Piumetto, Ronzino (Pro Italia Galatina), De Razza Antonio, De Icco, Vicentin (Nardò),  Chisena, Selvaggi, Castoro, Fiorentino, Aloisio, Stefanini, Quacquarelli ( Sporting Altamura),  Bartoli Marco, Vetrugno, Garat, Biason, Richella (Virtus Francavilla), Guerrero, De Stradis, Lucas, Galeandro, Bonamonte, Malagnino (Hellas Taranto), Martellotta, Modesto, Montrone, Bonasia, Piperis, Palazzo, Naglieri (Bitonto), Gallo, Recchia, Petruzzella, Dell’Oglio (Ascoli Satriano), Antonicelli (Castellaneta), Pedone, Rosciglione, Regner, Castrì Negro, (Casarano), De Sario, Fumarola, Marini, Camassa, Salvati (Sudest), Caruso (Ostuni), Alessandrì, Marasco,  Potì, Rizzo, Elia (Novoli), Di Gennaro, De Santis, Fabiano (Vigor Trani), Calefato, Ferri (Molfetta), Triggiano (Vieste)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TPL_BEEZ5_ADDITIONAL_INFORMATION

Ambiente, veleni, tumori nel Salento. Noha 8 gennaio 2014

sbv-stagione-2014
intervalla-insanie-banner banner-musicalbox-live-390-archivio-videoterzo-settore-bannermangia-come-parli

ditutto

net-ability

numero-verde-acool-galatina